Pagine

confrontandoci

Nato per parlare di disabilità intellettiva, man mano ho aggiunto un pò di tutto...poesie, cucina, aforismi, racconti...ecc. :)


31/08/15

Ti dono questi versi



Ti dono questi versi, perché se un giorno
il mio nome approderà felicemente
alle epoche lontane e farà sognare
qualche sera i cervelli degli uomini,
vascello assecondato da un gran vento,
il ricordo di te, pari alle vaghe favole,
affatichi il lettore come un timpano,
e resti appeso come un fraterno
e mistico anello alle mie rime altere;
essere maledetto cui, dagli abissi profondi
sino al più alto dei cieli, nulla all'infuori
di me risponde! O tu, che come un'ombra
dall'effimera orma,
calpesti con piede leggero e sguardo
sereno gli stupidi mortali che t'hanno
giudicato amara, statua dagli occhi
metallici, grande angelo dalla bronzea fronte! 

(Charles Baudelaire morto a Parigi il 31 agosto 1867)

Nessun commento: