Pagine

confrontandoci

Nato per parlare di disabilità intellettiva, man mano ho aggiunto un pò di tutto...poesie, cucina, aforismi, racconti...ecc. :)


19/09/10

Il rientro




Purtroppo la vacanza è terminata...

E' dura ricominciare, specialmente quando hai moltissimi impegni a cui far fronte....impegni non da poco....quando si tratta di lottare quotidianamente per i diritti esigibili per i propri figli con disabilità, di cui spesso le Istituzioni non hanno rispetto....
Comunque ho fatto il pieno in questi giorni di energia e sono pronta a confrontarmi e pretendere quei diritti....
Il blog, purtroppo, l'ho un pò trascurato, da quando curo la mia pagina su facebook e i gruppi che ho creato, tra cui la Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità, Vogliamo anche "noi" giocare a pallacanestro,Centri diurni e residenziali per persone con disabilità.... 

Comunque nei prossimi giorni mi dedicherò un pò di più per scrivere qualche post anche sul mio blog, che è stata poi la mia prima creatura in Rete ....:)
So che viene visitato spesso ma purtroppo (peccato) c'è il timore o la pigrizia, non so, di lasciare qualche commento.Invece sarebbe importante per chi cura un blog, capire anche altri punti di vista e avere così la possibilità di crescere, migliorare..
Comunque a me piace, è una mia soddisfazione personale....ho cominciato solo con la disabilità per divulgare le leggi che parlano appunto di disabilità ma.. via.. via.. ho voluto anche variare in base ai miei interessi e curiosità......
Ho in mente altre cose....ma un pò alla volta...

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Tornare alla quotidianità è sempre difficile, soprattutto quando si ritorna a dover lottare sempre per le stesse cose. A volte viene proprio voglia di arrendersi, soprattutto quando si parla e si capisce che non si viene ascoltati. Ma la Rete aiuta molto, soprattutto quando nella propria città ci si sente l'unica persona con la voglia di esporsi, quando tutti gli altri stanno zitti e accettano a priori quello che viene offerto loro, quando chiedi aiuto, un confronto, un gruppo di discussione e nessuno si interessa. La Rete ci fa capire che non siamo gli unici e che le lotte che facciamo non sono stupide come ci fanno credere.

Nadia Covacci

Valeria ha detto...

grazie Nadia e hai perfettamente ragione, come al solito:)..è bello trovarsi sia di quà che di là (fb)...un abbraccio!