Pagine

confrontandoci

Nato per parlare di disabilità intellettiva, man mano ho aggiunto un pò di tutto...poesie, cucina, aforismi, racconti...ecc. :)


11/04/10

Maestro




...della mia amica poetessa..Daniela..


Maestro,
Maestro,dimmi, accompagnami ancora,mi mancano le tue parabole,le tue parole, i tuoi sogni,di un mondo d'amore...
Maestro, tu che hai aperto il mio cuore e mi hai fatto vedere un mondo dove tutto è amore,e mi hai insegnato che niente passa,tutto rimane nel cuore...
Eppure lo sapevo,ma a dire il vero me n'ero scordata.

Mi ha salvato la mia sete di sapere, di capire..

Maestro no..non mi manca nulla,

non mi mancano le tue parabole, ne' le tue parole, ne' la tua voce, ho capito finalmente che tutto.. era la mia sete di sapere, la mia sete di capire,

erano quelli i miei bisogni, perché ora vedo , che tutto è amore quello che è intorno e dentro di me...
Eppure io lo sapevo, ma era chiuso dentro di me,

solo che nessuno ha mai saputo entrare dentro il mio cuore , e con dolcezza prendermi per mano accompagnandomi in questo viaggio ..dentro e fuori di me

ora non sono più, spirito errante

tu mi hai mostrato la luce e io seguo quella stella che splende d'amore ma non è la tua,è la mia, quella che ho trovato cercando in una notte senza luna, cercando tra le lacrime del cielo..


Tu mi hai solo mostrato le strade e percorsi ed io ho iniziato da sola il cammino

Anche se ti sento sempre vicino a me delicatamente,teneramente,amore di fratello

Puro, candido amore

Chissà se ogni tanto ti siedi ancora con me,e guardi ancora ad orizzonti di felicità

Chissà.Mi hai lasciato qualcosa d'indelebile, un bellissimo ricordo,un bellissimo sofferto ricordo e il mare tumultuoso indomabile,e il vento furioso si sono placati,e hanno portato via le nubi

Nascosto c'erano una meravigliosa alba e un bellissimo tramonto

Grazie maestro, per avermi insegnato,con fermezza e affetto a scavare ancora più in fondo la' dove c'è un mare d'infinito amore

L'amore dentro di me,quell'amore che è anche un po' sogno e si trova dentro di me.

Ora anch'io insegno agli spiriti erranti a cercare l'amore,ma non quello fatto di parole.


A guardare per primo all'amore che c'è fuori e dentro di noi che rimane l'unico e vero, che da' felicità, pace e serenità......

Nessun commento: