Pagine

confrontandoci

Nato per parlare di disabilità intellettiva, man mano ho aggiunto un pò di tutto...poesie, cucina, aforismi, racconti...ecc. :)


03/04/10

Figli di un Dio minore?



Ho letto una testimonianza scritta su mentecritica.net e trovata sul blog dei genitoritosti , che mi ha lasciato un po' perplessa perchè mi è sembrata una testimonianza un po' “crudele”.
Crudele e ingiusta verso tutte quelle famiglie, che, sono sicura, chi meno e chi più, comunque lotta per il rispetto dei diritti del proprio familiare e che quotidianamente vengono calpestati!
Può darsi che qualcuno si riempia di rabbia per la situazione in cui si vengono a trovare e non tutti hanno il coraggio di muoversi e lottare coraggiosamente verso le Istituzioni locali, oppure non ha il tempo e l 'energia sufficiente di pensare agli altri ma cerca di lottare per il proprio interesse.
Non so se esistono le famigliole della pubblicità del Mulino Bianco! Sperare però in un mondo con meno sofferenze penso sia umano!
Sono sicura che oggi, a differenza di molti anni fa, la cultura della disabilità è cambiata, c'è più informazione e conoscenza, per fortuna...
Certo, di strada ne dobbiamo fare molta e quello che pensavi fosse già acquisito, a volte devi con fatica riconquistartelo...
Anche noi mamme abbiamo bisogno di tempo per elaborare, all'inizio è molto doloroso il percorso ma poi tutto cambia, c'è chi ha bisogno di meno strada e chi di più... ma comunque alla fine devi comunque ritornare alla vita che ci appartiene ma non è così semplice viverla come deve essere veramente e umanamente vissuta.... come chiede l'autrice di questa, comunque intensa testimonianza....vedi qui

Nessun commento: